italia.no - Scuola d'italiano

Italiensk historie og samfunn

Italiensk historie og samfunn

Lærerne på bildene under er ansvarlige for kursene. Klikk på bildene for mer informasjon.

Kursene anbefales for deg som har italienskkunnskaper minst på nivå B1, som tilsvarer å ha fulgt våre kurs Modning 9 eller høyere.

Kurs med Andrea, 9/2 i Oslo: "Chi era Leonardo da Vinci?" (gjennomført)

Leonardo da Vinci è stato un inventore, artista e scienziato italiano, ancora oggi riconosciuto come uno dei più grandi geni dell'umanità. Incarnò lo spirito del Rinascimento italiano, introducendo rivoluzioni sia nelle arti figurative che nella scienza. Durante questo seminario, esploreremo i momenti salienti della sua vita e le opere più significative.

Alla scoperta della vita e delle opere principali dell'inventore, artista e scienziato che fu la figura emblematica più rappresentativa del Rinascimento italiano, e che tuttora è un'icona conosciuta in tutto il mondo.

Kurs med Andrea, 1/3 i Oslo: "L'Italia ripudia la guerra"

In un contesto internazionale in cui la minaccia della guerra si fa nuovamente pressante, l'Italia si distingue, insieme al Giappone, per essere uno dei pochi Stati il cui impegno costituzionale esplicitamente proibisce l'uso della forza per risolvere le controversie internazionali. Ma come è stato possibile giungere a formulare tale rifiuto all'interno della costituzione? Durante questo seminario, esploreremo il contesto storico-culturale del XX secolo che ha dato origine al netto rifiuto della guerra. Scopriremo come questo principio fondamentale è stato integrato nella Costituzione della Repubblica Italiana, approvata nel dicembre del 1947.

Kurs med Stefano, 22/4 i Oslo og 27/5 online: "Pietro Querini e la Via Querinissima"

Storia di un legame secolare tra Italia e Norvegia. Una conferenza alla scoperta della storia incredibile di Pietro Querini, all'origine del legame storico tra Italia e Norvegia. La conferenza, con un linguaggio semplice e comprensibile, racconterà con immagini, video, musiche e documenti, l'avventura del mercante veneziano Pietro Querini in Norvegia, una storia di solidarietà, accoglienza, conoscenza reciproca e scoperta. Una storia anche di cibo e cultura. Una storia che racconta un legame fondamentale tra l'Italia e la Norvegia. La conferenza parlerà anche dei legami odierni tra Italia e Norvegia e della costruzione della Via Querinissima, una via culturale europea che collega il nord della Norvegia al Mediterraneo, sulle orme di Pietro Querini. Ma chi fu Pietro Querini? Il 25 aprile 1431 il nobile veneziano Pietro Querini salpò alla volta di Bruges nelle Fiandre. Egli partì a bordo della sua nave "Querina" con un carico di malvasia, spezie, cotone, cera e altre mercanzie. Un viaggio come molti altri, o almeno così pensava il mercante veneziano. Il 14 settembre incontrò una terribile tempesta e le nave fu trascinata a nord dell'Irlanda dove fu abbandonata. L'equipaggio si rifugiò su due scialuppe, di una delle quali non si seppe più nulla. L'altra fu trascinata sempre più a nord dalle correnti. Con 16 marinai superstiti naufragò il 5 gennaio 1432 nell'isola disabitata di Sandøya, oltre il circolo polare artico. Qui, vennero salvati dai pescatori della vicina isola di Røst, che li portarono con loro e li accolsero per quattro mesi nelle loro case. Gli abitanti dell'isola di Røst erano una comunità di pescatori dedicati alla pesca del merluzzo e alla essicazione dello stoccafisso. Quando Pietro Querini ripartì per Venezia, il 15 maggio 1432, portò con sé 60 stoccafissi. Il viaggio di ritorno, via Bergen, lo condusse a Trondheim, Vadstena e Londra. Arrivò infine a Venezia il 12 ottobre 1432, portando con sé lo stoccafisso, che ebbe un grande successo. A ricordo di questa avventura Pietro Querini ha lasciato un suo Diario. Durante la conferenza, attraverso racconti, fotografie, video, Stefano Agnoletto racconterà sia l'avventura di Pietro Querini, sia il progetto di Via Querinissima ovvero la costruzione di una via culturale europea che, sulle orme di Pietro Querini, rappresenterà un ponte permanente tra l'Italia e la Norvegia. Nel 2022 è stata infatti costituita l'Associazione internazionale Via Querinissima. Attualmente l'Associazione Via Querinisisma è costituita da soci di cinque nazioni: Italia, Norvegia, Svezia, Spagna e Grecia. Nei prossimi mesi si uniranno soci dagli altri paesi attraversati da Pietro Querini. La Via Querinissima è pensata come un network basato sui valori di ospitalità e solidarietà raccontati dalla avventura di Pietro Querini. La Via Querinissima è anche un progetto di Bodø 2024, capitale europea della cultura (la prima a nord del Circolo Polare Artico). Vi invitiamo quindi a una conferenza che vi porterà alla scoperta di un legame secolare che unisce Italia e Norvegia basato sulla storia affascinante di Pietro Querini.




Kommende kurs

Totalt 2 kurs

Historie og samfunn

Kurs
Sted
Dato(er)
Varighet
Tid
Lærer
Pris
Nivå/Tema
Påmelding
HIST-C
22/4 2024
Mandag
2 skoletimer
19:00-20:30
kr 400
M9→
Pietro Querini
HIST-ZC
27/5 2024
Mandag
2 skoletimer
18:00-19:30
kr 250
M9→
Pietro Querini